CHICCA

maggio 20, 2013 in Senza categoria

Chicca ha già tredici anni .è stata adottata dal canile quando era piccina  la vita in famiglia è stata serena per tutti ,umani ed animali  per molti anni,poi la malattia non quella del fisico ,ha portato il suo papà umano a vivere in una strana situazione con le lacrime agli occhi ci ha ceduto la piccolina,ultima compagna di una vita solitaria.

Chicca è ora in rifugio,presso la casa famiglia non era possibile tenerla perchè timorosissima degi altri cani ,è in una gabbia da sola e sotto osservazione,nei prossimi giorni dovrà essere sottoposta a parecchi accertamenti pr verificare il suo stato di salute che al momento si presenta piuttosto precario.

Cerchiamo per lei,una persona veramente paziente ed esperta con gli animali,possibilmente come “figlia unica” ch si occupi di lei .

Negli ultimi tempi le emrgenze ed i cani ritirati dalla nostra ssociazione sono decisamente costosi sotto il profilo delle cure mediche ,per Chicca è gradito un aiuto economico,per farlo scrivete a diamocilazampaonlus@gmail.com.

P1040295 P1040299 P1040302 P1040313 P1040318

Maggio 2014

 

 

 

Di Chicca e della sua storia vi avevo parlato qui (link alla pagina del blog )

 

.

 

Ricordo ancora la sera in cui andai a prenderla , non sono una persona insensibile  e la separazione da chi era stato per lei un punto di riferimento per tanto tempo , fu dolorosa per tutti .

 

Per il suo compagno umano , che restava senza l’unica compagnia rimastagli e soprattutto per la cagnolina , che a modo suo aveva capito che qualche cosa stava cambiando nella sua vita ed anche per chi scrive .

 

Vedere quattro occhi che si guardavano per l’ultima volta non è stato facile , ma certe cose vanno portate a termine , con il minor trauma possibile per chi è più debole , si inserisce una sorta di pilota automatico , si sbriga la burocrazia e si cerca di dirsi che si fa tutto per il meglio , che non c’era altra soluzione , lasciando perdere il pensiero che le istituzioni preposte avevano scelto la via più facile.

 

Si seppellisce tutto in profondità , anche se a volte nel silenzio dei sogni ,tornano quegli occhi ,perché da dentro certe cose non se ne vanno .

 

Ecco perché oggi sono qui  a scrivere ancora di lei , lei che è stata male

Chicca , non sta bene ed anche se nel nostro rifugio ha tutti i comfort , non è certo la soluzione ideale  per lei , che sta davvero invecchiando e con l’età escono i problemi , recentemente deambulava sbandando e gli esami hanno evidenziato una SINDROME VESTIBOLARE , da cui si sta riprendendo e speriamo non si verifichi in futuro un’altra crisi .

 

Non è una cagnolina facilmente adottabile , nel senso che è diffidente e poco socializzata, ci vorrebbe chi sappia ” capirla ” e prendersi cura con amore delle sue paure  e dei suoi problemi , un vero cuore grande , che sappia dare senza aspettarsi molto in cambio perchè Chicca non è più una cucciola giocherellona , ma una piccolina anziana e come tutti i cani anziani anche un po’ scontrosetta.

 

Apritele il vostro cuore e datele una casa almeno per gli ultimi anni , abbiamo visto spesso cani anziani riprendersi a nuova vita se circondati da cure , da attenzioni giuste e da un po’ di amore , può essere così anche per lei .

 

Oppure sostenetela , con un ‘adozione a distanza , oppure come madrina o padrino per le emergenze sanitarie

Per l0uno o l’altro tipo di sostegno scriveteci a diamocilazampaonlus@gmail.com

 

 

 

Share Button
Print Friendly