BUON VIAGGIO CESCA

settembre 24, 2013 in Home Page, Il ponte dell'arcobaleno

CESCA

Vagava ca. 9 anni fa, pelle e ossa, nelle assolate strade della Puglia. Senza speranza e senza futuro. Ma il destino è stato buono con lei e le ha fatto incontrare un signore sensibile che l’ha accolta nella sua casa. Da allora ha vissuto in un “paradiso terrestre”, in simbiosi con lui e con alre due “compagne di sventura”, Lea e Chicca, la rossa, che nel frattempo si sono aggiunte alla famiglia. Immprovvisamente questo mondo felice è crollato, l’amico umano è morto lasciandole sole e “gli eredi” non intendono occuparsene, se non mettendole in un orribile superaffollato canile del sud. Amici milanesi del loro benefattore sono andati a prenderle, un lungo viaggio da Gallipoli a Milano e adesso si trovano presso il rifugio in attesa di favolosa adozione. Se la meritano sono tutte e tre dolcissime e ansiose di dare e ricevere l’affetto perduto !

cesca1 cesca2 cesca3

 

Il saluto di Alba

… la dolce Cesca ha attraversato il ponte dell’arcobaleno.
Se ne è andata dolcemente … non ci crederete, leccando
la pappa dalla mia mano mentre le iniettavano la
preanestesia. Golosa fino all’ultimo respiro, la nostra
focona.

Adesso riposa nel nostro giardino in montagna, dove ha
trascorso questa estate felice.

Dagli ulivi del Salento, dove è nata, ai pini della
Bergamasca, dove è a nanna … un percorso d’amore.

Era facile volere bene a Cesca, buona e dolce, uno
scodinzolio per tutti. So che tutti voi l’avete amata e che
resterà un vuoto nella club house dove scroccava
biscottini !

Mi piace pensare che sia tornata dal suo padrone, nostro
amico, che l’aveva raccolta 14 anni or sono nelle strade del
sud e che è deceduto all’improvviso 4 anni fa. Forse le
sta recitanto poesie … a lei piaceva ascoltarlo,
accucciata ai suoi piedi.

Ciao dolce Cesca

Il Presidente
Alba Perrone Meyer

Share Button
Print Friendly